Ristorante Thaam – San Vito lo Capo (Tp)

Visitato a Cena  lunedi’ 25/08/08
In una localita’di mare come  San Vito Lo Capo, che a dispetto di migliaia di turisti conta centinaia e centinaia di locali, abbiamo pensato bene, di andare a trovare quello, che esteticamente attraeva di piu’, per il suo stile particolarmente mediterraneo.

Si tratta del ristorante Thaam, tradotto dal tunisino, vuol dire buon cibo, adiacente la via principale( via Savoia) di San Vito.

Gestito dalla simpatica Signora Piera, con l’aiuto del marito Paolo, il Thaam, offre un grazioso ambiente in stile arabo-tunisino, non per niente la proprietaria, almeno una volta l’ anno, si reca in Tunisia, per perfezionare le tecniche del buon cous cous, .

Ad ogni buon conto, il ritorante offre una raffinata cucina a base di pesce nonche’ di buon cous cous. Arriviamo, accolti con cortesia dai ragazzi che lavorano nel locale e dall’energica e sig.ra Piera; malgrado ci sia la possibilita’ di cenare all’aperto, scegliamo comunque di sederci all’interno, anche per ammirare direttamente il locale nelle sue molteplici sfaccettature.

Iniziamo subito con la “famigerata” scelta del vino, optando per un bianco “La segreta” di Planeta che ci dovra’ accompagnare per tutta la durata della cena.

Passiamo all’antipasto: Marinata di Calamari con salsa di agrumi, per mia moglie,

un po piu’ classico il mio: Antipasto rustico con le locali panelle, ed un ottima  caponatina.

Arrivano  piatti successivi; il mitico cous cous di pesce 

ed un bel piatto di trenette con filetto di spatola ,veramente molto buono.

Come secondi, scegliamo un originale spiedino di pesce, con un gamberone al centro e contornato di frutta

ed una  bella fetta di pesce spada, impanato con pistacchio e sempre contornato con frutta.

Ed ora i dessert! Katia sceglie  un  parfait con pistacchio ed un profumatissimo miele di zagara, io la seguo sempre col parfait ma di datteri con cannella…squisito.

Chiudiamo con l’immanacabile caffe’ di “rito”, un ottima miscela arabica di un azienda trapanese, da notare che in quasi tutta la provincia Trapanese abbiamo bevuto ottimi caffe’.

Per tutta l’ottima cena, originale e di qualita’, abbiamo pagato 99 euro, buo rapporto qualita’ prezzo per una piacevole cena come quella appena consumata. 

Ci congediamo dai simpatici coniugi Graziano (per i mala pensanti, non sono parenti del direttore) la SIg,ra Piera ed il Sig. Paolo salutando tutto lo staff, simpatico e dinamico, ripromettendoci di ritornare al Thaam sicuramente alla prossima occasione.

2 thoughts on “Ristorante Thaam – San Vito lo Capo (Tp)

  1. Grande Luca, spero ti ricorderai di me sono Domenico Cosentino!!! Guarda tu il caso a quanto pare abbiamo un amico in comune🙂, il buon Andrea. Ottimo l’articolo e a quanto pare bello anche il posto! a presto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...