La Capinera al Teatro!

18102008309

E’ di scena Pietro D’Agostino al Teatro Sangiorgi di Catania. Serata di Gala dedicata agli operatori del settore ospiti della fortunata edizione 2008 di Enopolis!

18102008376

Protagonisti i vini, che hanno dato il meglio di loro, nella bellissima location del Chiostro del monumentale Monastero dei Benedettini a Catania e le piccole magie di finger food dello chef del ristorante La Capinera di Taormina.

18102008388

Da privilegiato ho vissuto il backstage dell’evento, ospite dell’Ais, del suo presidente Camillo Privitera e della brigata ( …in questo caso sarebbe più giusto parlare di compagnia!) di Pietro che mi ha simpaticamente sopportato dopo avermi avuto tra i “mestoli” (… e non solo!) per tutta la serata!

18102008344

Un grande regista lo chef taorminese che con le consueta e ormai riconosciuta professionalità e bravura tra caldi e freddi, colori e profumi, cotture e consistenze particolari ha proposto sul palcoscenico del gusto piccole e preziose creature, sintesi ed essenza della creatività e della tecnica del buon Pietro.

18102008462

Gli ospiti competenti e numerosi, dopo aver assistito ad una originale sfilata di moda e vini hanno potuto apprezzare le sapienti “trame” che Pietro ha saputo tessere, tra mare, terra, tradizione e innovazione mai fine a se stessa, tendente piuttosto a semplificare, a destrutturare, a restituire al pubblico emozioni di gusto davvero uniche.

18102008351

La Capinera al Teatro.. bene , bravi, bis!
18102008399

4 thoughts on “La Capinera al Teatro!

  1. MI STUPISCI DI VOLTA IN VOLTA, E UN CAPOLAVORO……..COME TUTTI I TUOI LAVORI…….CARO ANDREA MI SEMBRA CHE, L’ALUNNO STIA QUASI SUPERANDO IL MAESTRO…….ASPETTO DELLE TUE QUANTO PRIMA

    PIETRO

  2. Ormai e’ da tempo che l’alunno ha superato il maestro, anche io ni stupisco giorno per giorno…..forse…..ho creato un MOSTRO!!!!!
    e comunque la situazione era l’ideale per l’ottima riuscita delpost, il Teatro Sangiorgi, Le Tue bellissime piccole creazioni…..e non ultima la grande passione di Gianfranco e Ombretta…insomma …bel lavoro di SQUADRA…..
    P.S. capisco che vi piace questa musica…ma cambiamola ogni tanto….”sempri pasta e cucuzza”….
    P.S.2. Ma quando e’ che te ne vai in ferie????proprio ora che stavo organizzando un bel pranzetto????
    P.S.3. Complimenti per la “cucinata” al gambero, come hai visto…con i nostri “potenti mezzi” , commentavamo i tuoi piatti in tempo reale…non so se mi spiego…ormai siamo “troppo dentro la NOTIZIA”!!!

  3. Premessa ai ringraziamenti… se qui ci sono dei mostri e “sacri” siete voi. Andrea che con il suo entusiasmo mi coinvolge e mi trasmette tutto il suo amore per questo mondo che parte dal gusto ed abbraccia tutti i sensi ed i sentimenti fino a sposare l’anima! Piero,poi, che dire… solo aver la possibilità di avvicinarsi alla sua cucina è un grande dono e piacere, figuriamoci poter vivere il momento in cui il “capolavoro” viene partorito dalla sua sapienza e dalla passione, dalla sua squadra e dalle persone che gli stanno più vicino. Ecco perché grazie a voi piccoli mostri crescono… con la speranza che tutto ciò abbia un unico grande obiettivo, coltivare un’amicizia di cuore e perché no… di pancia!!! De gustibus

  4. Grande chef.Come sempre stupende manifestazioni sul finger food.Un grande anche ad Andrea Graziano per il suo bellissimo sito.Bellissima canzone.Qual’è il titolo?Sono un ex dipendente della Capinera.Rimango sempre affascinato dalla cucina del neo stellato chef taorminese.Distinti saluti Arturo Marino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...