La Cipolla di Giarratana

derby-033

Da sempre il comune di Giarratana, negli Iblei, e’ noto per la produzione di cipolle straordinariamente dolci e dalle dimensioni molto grandi.

Bulbi dalla forma schiacciata, con tunica di colore bianco brunastro, polpa bianca, sapida, mai pungente, che pesano normalmente circa 500 g., ma che possono anche superare i due Kg. Ciascuna.

L’altopiano Ibleo, e’ solcato da vallate anguste, piu’ o meno profonde, incastonate nella bianca roccia calcarea da cui si originano i suoli bruni che, assieme al clima collinare, determinano la condizione ideale per la coltivazione di questo prodotto.

La raccolta comincia a partire dalla fine di Luglio e si protrae lungo tutto il mese di Agosto.

Dopo la raccolta, si lasciano asciugare i bulbi in campo per una settimana e successivamente si conservano in luoghi asciutti e ventilati.

Protagonista di molte ricette tradizionali del Ragusano, la cipolla di Giarratana e’ presente nelle Scaccie (fantastiche quelle con ricotta e cipolla), nei contorni di piatti principali (cipolla arrostita alla griglia o cipolla ripiena alle spezie).

E’ molto dolce, per nulla pungente, caratteristica peculiare di questo ortaggio, e quindi e’ ottima anche cruda, in insalata.

La cipolla di Giarratana viene usata anche per la preparazione di conserve e pate’ oltre che di ottime marmellate da accompagnare ai formaggi.

 

Contatti:  www.cipolladigiarratana.com

One thought on “La Cipolla di Giarratana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...