Vini Naturali, Persone Semplici, Emozioni Straordinarie…Nino Barraco si racconta

Oggi al Sale Art Cafe’ si parla di vini naturali e di Biodinamica, lo si fa con Nino Barraco uno dei più’ promettenti produttori isolani che in punta di piedi (com’ e’ suo stile) e’ riuscito a conquistarsi un posto di rilievo al fianco di grandi produttori navigati.

E’ un incontro informale che si colloca all’interno della manifestazione “Una Cantina al Mese” (iniziativa organizzata al Sale Art Cafe‘) che vedrà’ proprio il giovane Nino, protagonista nel mese di Dicembre.

Nino si inizia a raccontare e subito si capisce che non sarà’ un pomeriggio come tutti gli altri, tutto lo staff e’ attento e rapito dal racconto del giovane produttore che ricordando tempi non troppo lontani ci parla delle sue scelte, neanche troppo combattute, di buttarsi a capofitto nella coltivazione dei suoi vigneti senza tener conto della laurea appena acquisita.

Dalle sue parole traspare una passione inenarrabile la voglia di conferire ai suoi vini un forte carattere territoriale, la voglia di soffrire aspettando di assaggiare l’ultima annata, con l’unica certezza che non sarà’ di sicuro simile a quella dell’anno prima, ma con la concreta possibilità’ che possa non andar bene per l’imbottigliamento, come dice lui ogni prova ha bisogno di anni e lui ogni stagione si mette alla prova cercando di migliorarsi e di migliorare il frutto delle sue mani sapienti.

Ha la saggezza di un uomo esperto e sicuro e la fragilità’ e la passione di un giovanotto di belle speranze  che guarda al futuro con un pizzico di incertezza che e’ tipica dei grandi uomini che non smettono mai di avere all’interno del proprio vocabolario, la parola umiltà’.

Mentre degustiamo i suoi vini (iniziamo con il catarratto vino complesso e caratterizzato come tutti i vini bianchi Barraco) ci inizia a parlare di vini Biodinamici, qui’ l’atmosfera si fa magica e gli astanti si emozionano immersi nei racconti di Nino.

Proseguiamo nella degustazione con il grillo prima ed il meraviglioso ed unico (secondo me) Zibibbo.

Tutti sono presi dai racconti del giovane produttore ma soprattutto dall’energia che ci mette nel raccontare le sue creazioni, alcuni hanno gli occhi lucidi, lo stesso Barraco si emoziona ed io lo abbraccio fra gli applausi di tutti i partecipanti che lo ringraziano per aver avuto la possibilità’ di partecipare ad una lezione particolare…una lezione di vita…

Un ringraziamento alla giovane ma già’ esperta grande famiglia del vino: Nino, Angela e la piccola Alice che a soli tre mesi già’ segue il papa’ nelle sue scorribande vinarie;

un in bocca al lupo ed un grazie di CUORE.

Contatti:  www.vinibarraco.it

4 thoughts on “Vini Naturali, Persone Semplici, Emozioni Straordinarie…Nino Barraco si racconta

  1. Caro grazie per averci accolti… ma ti ricordo che se non esistessero professionisti appassionati ed entusiasti come voi, per i vini di “qualità” non ci sarebbe spazzio … sarebbero tutti vini senza anima nè personalita …un abbraccio a tutta la squadra. AntoNino Angela Alice

  2. Grande Nino , senza veler perdermi in convenevoli (perche’ potremmo iniziare una sfida infinita all’ultimo commento) devo ringraziarti per averci trasmesso tanta energia positiva, i miei ragazzi erano entusiasti e già quella sera , passando tra i tavoli sentivo raccontare le tue gesta.
    Grazie a produttori come te si acquisiscono stimoli nuovi; la voglia di raccontare al cliente un vino, di spiegarne i concetti, l’orgoglio di farlo assaggiare, e di suscitare emozioni, arrogandosi la presunzione di essere in qualche modo partecipi di questo piccolo “miracolo” .
    Grazie di cuore e a presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...