Un Regalo Zuccheroso

Qualche giorno fa, mi contatta una mia cara amica, chiedendomi di preparare una torta per la sua “bimba” che compie 23 anni..tutto in gran segreto , sarà una sorpresa…. Perché la magia  delle  torte  in pasta di zucchero è proprio questa…..le personalizzi il più possibile così da stupire chi le riceve!!!……questa volta  però non ho dovuto fare molte domande per capire il tipo di decorazione che dovevo fare….Annette, adora le coccinelle….quindi  perché non crearne una “chic”???!!!!……..accendo il forno a  180 °, preparo gli ingredienti  per cucinare il….….

Pan di spagna

150g di zucchero semolato

150g di farina bianca

4uova

2 cucchiai di cioccolato amaro in polvere

1bustina di lievito per dolci

Per la farcitura

Nutella

Panna fresca montata

Sciroppo con essenza a piacere

 

Per la decorazione

Pasta di zucchero(per comodità nel procedimento la chiamerò pdz)

Coloranti alimentari

Rotella taglia pizza

Bocchetta per tasca da pasticciere n° 4 e 2.

Stampini a forma di fiore

Pennarelli alimentari  rosso e verde.

Formine  Taglia biscotto:  fiore, cerchio, ovale.

Stuzzicadenti

Pennellino

Inserisco lo zucchero  e le uova nel mio robot da cucina ; lo faccio lavorare per almeno 10 minuti, unisco il cacao, la  farina e lievito per qualche secondo, verso il composto in una tortiera di 20cm di diametro , precedentemente imburrata e lo metto a cuocere in  forno a 180° per 30min.

Una volta raffreddato il pan di spagna , lo metto su di  un vassoio,  lo taglio a  metà orizzontalmente e lo bagno con lo sciroppo,

lo farcisco con uno strato di panna ed uno di nutella, metto sopra l’altro disco di pan di spagna e lo bagno nuovamente. Ricopro il tutto con uno strato sottile di panna aiutandomi con una spatola. Lo metto in frigo e lo faccio rassodare per almeno 10ore.

Spargo lo zucchero a velo sul tavolo, con il mattarello grande  stendo la pdz (precedentemente colorata verde chiarissimo) , la avvolgo nello stesso e la stendo sulla torta, con le mani faccio aderire  la pdz  sulla torta , levo quella  in eccesso,  ritagliandola con la rotella taglia pizza. …coloro la rimanente pdz bagnandola a   poco a poco  con i coloranti  per ottenere  i seguenti colori: verde scuro, rosso, rosa chiaro e confetto, nero e  giallo.

Inizio a creare la coccinella  “chic”, formo una palla con la pdz nera, della grandezza di una  pallina da ping  pong,  sarà la testa ; stendo la pdz rosa chiaro e con un taglia biscotto tondo formo il viso, con la bocchetta n° 8 formo due  pois bianchi  che saranno gli occhi ,

con pochissima pdz nera formo le ciglia e le sopracciglia, con la n°4, altri due pois , le pupille, con la stessa ne faccio altre 3 rosa confetto, di cui due  saranno le guanciotte, la terza con una leggera pressione l’ appoggio al viso formando  la bocca.

Con pochissima pdz nera formo le antenne , e una rosellina con la pdz rossa che metterò lateralmente alle stesse.

Con la pdz  nera formo un cilindro che  appiattisco , e lo appoggio delicatamente sulla torta  piegandolo leggermente in su ad una estremità  dove attaccherò dopo aver inserito mezzo stuzzicadenti la testa.,  con altri due cilindri molto più sottili appiattendo la parte finale formo i piedini, altri due ancora più piccolini  e sottili , le braccia. Stendo  la pdz rossa. e  con un taglia biscotto a forma  ovale , creo la corazza  della coccinella, stendo la pdz  nera e con  la bocchetta n° 4 creo tanti pois che attacco con il pennellino sulla  stessa, dopo  formo due palline  rosse di eguale misura e con un’ attrezzino arrotondato  faccio una pressione al centro modellandola sul piedino della coccinella formo la scarpetta, adesso inizio la creazione delle coccinelle piccoline  con la pdz  formo due palline, quella nera più piccola e quella rossa  più grande e più allungata, con il colore alimentare  nero  disegno tanti pois neri.

Con  la pdz rossa formo delle palline e le modello facendole  ovali dando la forma della fragola  con uno stuzzicadenti  faccio tanti forellini alla stessa, stendo la pdz verde scuro e con  lo stampino creo la foglia  che attacco alla fragola,adesso con la pdz bianca  formo utilizzando lo stampino tanti fiorellini che completerò formando con la pdz gialla il centro, con una leggera pressione e usando un  pennellino bagnato nell’acqua, aiutandomi con l’attrezzino  attacco  le decorazioni sulla torta , poi con il colore alimentare verde faccio dei decori attorno alle fragole e con quello  rosso disegno tanti trattini come se volessi segnare la strada percorsa dalle coccinelline!Stendo la pdz gialla e con un taglia biscotto a forma di fiore formo la targhetta  che attaccherò frontalmente  e con il pennarello verde  scriverò il nome di “Annette”, con lo stesso sulla torta  scriverò  “ventitre” La torta è finita ..il lavoro è stato lungo…..ma è grandissima, come sempre, l’ emozione  nel vedere  l’espressione di gioia sul viso,  in questo caso di Annette, quando ho uscito dal torta dal frigo! Auguri!!!

One thought on “Un Regalo Zuccheroso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...