BAVARESE LIGHT AI MIRTILLI – La ricetta dello chef Corrado Parisi (Locanda del Monsu’)

Il bavarese ai mirtilli è un dessert leggero e nutriente. Il segreto? L’utilizzo della polvere di stevia anziché lo zucchero e i mirtilli.

La Stevia è una valida alternativa naturale poiché non apporta calorie …e controindicazione. Se si pensa che un cucchiaino di zucchero apporta 20 kcal, è chiaro intuire come essa è di grande aiuto per chi vuole perdere peso. In Giappone essa è utilizzata per dolcificare caramelle, bevande o alimenti secchi. Il gusto della Stevia è unico, con un leggero retrogusto di liquirizia. Si può acquistare in erboristeria.  I mirtilli sono un frutto saporito e ricco di principi attivi: i mirtilli infatti sono un ottimo veicolo per assumere potassio, tannini, calcio, fosforo e vitamine, in particolare la A e la C. Hanno proprietà benefiche per l’apparato digerente.

Ingredienti per 6 persone:

• Ricotta 450 gr.                                              621 cal. 

• Mirtilli 450 gr.                                          256.50 cal

• Acqua 400 gr.                                              0 cal.

• Polvere di  foglie di stevia  5 gr.                0 cal.

• Fogli di colla di pesce  15 gr.                 57.15 cal.

• Latte di soia    75 ml.                                 24 cal.

TOTALE                                                958.65 cal

PREPARAZIONE

Ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 15 minuti. Mettete a riscaldare in un pentolino il latte di soia. Mescolate e portate ad ebollizione; togliete la pentola dal fuoco ed incorporate al composto caldo i fogli di gelatina ben strizzati, mescolando energicamente. Lasciate raffreddare il composto a temperatura ambiente; aggiungete la ricotta frullata precedentemente con i mirtilli e la polvere di stevia. Mescolate il tutto fino ad ottenere una massa  omogenea. Versate il composto in uno stampo e mettetelo in frigo per circa 4 ore. Al momento di servire il dessert, immergete per un istante il fondo dello stampo in acqua e capovolgete il dolce sul piatto.

One thought on “BAVARESE LIGHT AI MIRTILLI – La ricetta dello chef Corrado Parisi (Locanda del Monsu’)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...