Coctel coi baffi – Meito Siculo

E521B56B-504E-450E-91E3-B9BD8A0F5A3A

di Valentina Guglielmino e Domenico Cosentino

È il “muddle” dei siciliani; è fresco, colorato e dissetante: è il Meito Siculo!

Noi lo prepariamo con cedro, arance, menta, l’Amara (liquore di arance rosse di Sicilia) e lo spumante Murgo, il metodo classico di casa Scammacca, unico nel suo genere, ottenuto da uve di Nerello Mascalase.

FullSizeRender
È un drink semplice da fare ed è stato altrettanto semplice pensarlo! L’idea era creare un cocktail che avesse odori e sapori tipici, decisi, come l’acidulo del cedro, il dolce delle arance e l’eleganza del Nerello Mascalase, l’Uva del Vulcano.

Volevamo preparare qualcosa che fosse un vero “toccasana” capace di strappare via le fatiche quotidiane di un’intera giornata, in modo da poterne godere prima di una cena o anche dopo un lauto pasto, sfruttando le proprietà tipiche dell’Amara.
Quindi…. VIVITIVILLU!!

 

66910B4C-52E0-495D-B53D-A1D01E44B149

Ecco la ricetta:

5cl amara
4 pezzi di cedro
1 fetta di arancia
2 cucchiaini di zucchero di canna
7-8 foglie di menta
Top di murgo brut

Preparazione:
Mettere in un bicchiere il cedro, lo zucchero e l’arancia; pestare il tutto e aggiungere le foglie di menta e il ghiaccio tritato; versare l’amara e colmare con il Murgo Brut; decorare con ribes e orange peel.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...