Ristorante Alfredo in Cucina – Lingua – Santa Marina – Isola di Salina

Piero Oliveri

Da qualche tempo, quando andavo a mangiare le spettacolari granite alla frutta, al Bar Alfredo di Lingua a Salina o il pane cunzato, Piero mi stimolava con un invito a provare la sua cucina. Finalmente questa occasione è maturata e così ho potuto apprezzare la cucina di Piero, la cui cortesia e affabilità precede dei piatti veramente di grande livello. Cominciamo con quattro piatti di entrata, dapprima una presentazione originalissima di moscardini con vin cotto caramellato su melone giallo, Continua a leggere

Il Melone “Purceddu” d’Alcamo

derby-1321

I meloni sono uno dei prodotti piu’ importanti e antichi dell’agricoltura Trapanese.

Seminati a Maggio, si raccolgono a partire dal mese di giugno e la loro caratteristica piu’ importante e’ la serbevolezza.

Ottimi fino a Natale e oltre (un tempo si conservavano fino a febbraio) con il passare del tempo diventano addirittura piu’ buoni: tradizionalmente, dopo la raccolta, si sistemavano sulle terrazze delle case oppure si appendevano ai balconi. Continua a leggere

Ristorante Antica Filanda – Capri Leone (Me)

antica-filanda-191

Una Bellissima Domenica di Marzo, calda ed assolata, ideale presupposto per una gita fuori porta con pranzo annesso; certo , si sa che la Domenica non e’ giorno ideale per andar per ristoranti, ancor piu’ se si e’ un gruppo numeroso….e con tanti bimbi….ma la nostra passione prevale sulle perplessita’ ed alle 10 e 30 del mattino siamo gia’ in macchina, armi , bagagli e ….”picciriddi”, destinazione Rocca di Capri Leone, sui Nebrodi. Continua a leggere

Ristorante Antico Arco – Roma

anticoarco-001

E’ proprio vero, certe volte le cose non organizzate, sono quelle che risultano meglio!

Per questo di seguito pubblico una serie di scatti, che sono il racconto fotografico di una cena che non era preventivata, in una citta’ in cui non dovevo essere; una piacevole sorpresa che ha cambiato la mia giornata, che sembrava iniziata abbastanza male, trasformandola in un piacevole momento di incontro gastronomico.

 

Grazie all’Alitalia ed alle sue vicissitudini, non riesco ad arrivare a Parma e rimango bloccato a Roma, cosi’, contattati un paio di amici, dopo ore di aereoporto, si va a cena all’Antico Arco. Continua a leggere