Il Compleanno del Sale – Gli Chef – Pietro D’Agostino – La Capinera – Taormina (Me)

C’era una volta una Capinera dalle piume brunicce e dal carattere socievole. Leggiadra, volteggiava tra i giardini in riva allo Stretto e le muraglie ammantate d’edera. Si palesava spesso ai pescatori della zona e agli ortolani in pensione, condividendo con loro le gioie del pescato e le primizie di stagione. Un giorno però quella capinera prese il volo. Continua a leggere

Il Diario Giapponese di Pietro D’Agostino -THE LAST BUT NOT THE LEAST

11 e 12 marzo 2012
Hiroshima h 8:30

Il mio arrivo a Hiroshima è incredibilmente carico di emozioni e sensazioni entusiasmanti. Raggiungo una splendida scuola di cucina, dove ad attendermi ci sono uno chef e dei ragazzi dalla volontà e dalle capacità straordinarie: mi accolgono con grande compostezza, ma allo stesso tempo, con un forte spirito di ospitalità. Il nostro comune obbiettivo: la preparazione del seminario. Continua a leggere

Centro di Educazione Alimentare “Mela Mangio”

Taormina , ottobre – E’ nato il “Centro di educazione Alimentare Mela mangio”, un progetto ideato dallo Chef Pietro D’Agostino del ristorante “La Capinera” di Taormina. Scopo del centro è quello di educare i bambini di età tra i cinque e i dodici anni ad una corretta nutrizione, ma anche di accompagnarli alla scoperta della natura e delle sue regole.

Nutrirsi correttamente, significa anche idratarsi nel modo giusto ed è per questo che, Acqua Panna, ha deciso di supportare quest’iniziativa attraverso tre moduli volti a far conoscere la risorsa acqua, a sensibilizzare i bambini alla corretta idratazione e all’importanza di preservare questo bene prezioso. Continua a leggere

Le Stelle di Taormina festeggiano le Stelle di Sicilia

Due giorni addietro, si e’ svolta , nell’incantevole scenario dell’Hotel San Domenico Palace, la serata “The Dinner of the Chef”, evento nato per festeggiare le stelle Michelin Taorminesi, ma che puo’ essere definito una vera e propria “Festa” della Sicilia Gastronomica; Pietro D’Agostino, Andreas Zangerl e Massimo Mantarro ai fornelli, hanno dato vita ad una inusuale sinergia, unendo i loro talenti, per festeggiare gli altrettanto talentuosi colleghi stellati; al tavolo infatti tra i commensali, scorgiamo in “borghese” Ciccio Sultano, Pino Cuttaia, Accursio Craparo, Vincenzo Candiano e Claudio Ruta. Continua a leggere