Filippo La Mantia, Chef. Una ricetta di grande civiltà! (leggo e pubblico)

Offerta di lavoro all’uomo scagionato dagli stupri della Caffarella e di Primavalle

Il superchef assumerà Racz «Anch’io in cella per un errore» Filippo La Mantia venne fatto rilasciare da Giovanni Falcone: Karol? Farà i cannoli!

filippo_m

«L’ho visto in tv e ho pensato: ha subito un torto, è stato in carcere da innocente, sarei felice di assumerlo ». Dall’idea all’azione: ieri mattina Filippo La Mantia ha inviato un sms a qualcuno dell’entourage di Gianni Alemanno e in serata, al ritorno da Napoli, ci ha parlato per telefono. Continua a leggere